Incontro Boccia-Zaia: positivo riparta il negoziato sull’autonomia

E’ positivo che dopo l’incontro del 23 settembre scorso tra il ministro Boccia e il Presidente Zaia riparta il negoziato sull’autonomia differenziata e che il ministro abbia dichiarato che per combattere le disuguaglianze il Governo voglia determinare quanto prima i Lep, cioè i livelli essenziali delle prestazioni da garantire a tutti i cittadini, necessari per calcolare i fabbisogni standard e superare così la spesa…

“Cosa manca al Veneto per ottenere l’autonomia”

Oggi il Corriere del Veneto ha pubblicato l’intervento del consigliere di Veneto Vivo, Corrado Poli. Eccolo di seguito: “Solo un movimento politico esclusivamente veneto avrebbe la possibilità di negoziare l’autonomia con lo Stato in modo efficace e senza l’intermediazione dei partiti nazionali. È normale che i partiti nazionali e lo Stato difendano le proprie prerogative,…

Nord-Sud, la maturità ribalta l’Invalsi

Il dato non è nuovo e non sorprende, ma fa arrabbiare. Se i risultati dei test Invalsi di appena due mesi fa sono oggettivi (e lo devono essere) dobbiamo farci seriamente una domanda: se i nostri ragazzi, dati alla mano, sono risultati preparati meglio non si spiega come mai ci siano nelle regioni del Nord…

Stallo Autonomia: non è bloccando le Regioni più virtuose che si aiuta la crescita del Paese

Con la richiesta di maggiore autonomia, Veneto, Lombardia ed Emilia-Romagna chiedono di invertire la rotta che ha visto fino ad oggi traditi i principi, iscritti nella Costituzione, della sussidiarietà, del pluralismo e dell’autonomia a vantaggio di politiche centralistiche assistenzialiste che hanno ampliato il divario tra Nord e Sud del Paese. Invece il livello della discussione…

Disastro concorso dirigenti scolastici: e ci si chiede perché il Veneto vuole l’autonomia?

Una sentenza che costituisce un DISASTRO soprattutto in Veneto, dove la metà dei posti di DIRIGENTE SCOLASTICO non sarà così coperta neppure all’inizio del prossimo anno scolastico, con conseguenze negative su famiglie, studenti e personale della scuola.. E ora si deve ricominciare tutto da capo per l’incompatibilità di tre componenti delle sub-commissioni che hanno partecipato…

«Troppo Prosecco prodotto: il boom rischia di diventare una bolla» – TrevisoToday –

l boom del prosecco fa discutere. Mentre Confagricoltura trevigiana e Diocesi di Vittorio Veneto puntano il dito contro il diserbo chimico, Simonetta Rubinato, presidente dell’associazione Veneto Vivo ed ex parlamentare del Pd, chiede ai rappresentati del Consorzio di tutela quale strategia intendono adottare per il futuro per evitare la “bolla del Prosecco”. «La sovrapproduzione della vendemmia 2018…

Autonomia: si porti subito l’intesa in Parlamento

La presidente di Veneto Vivo, Simonetta Rubinato, invita il presidente Zaia ad andare al vedo: “Chieda a Conte e al suo segretario Salvini di portare subito in Parlamento l’unico accordo ad oggi esistente, quello preliminare sottoscritto con l’allora premier Gentiloni. Così smascheriamo chi fa il doppio gioco e mettiamo alla prova tutte le forze politiche, Pd compreso”