2^ Festa dell’Autonomia: focus scuola. Il resoconto della giornata

In occasione del secondo anniversario del referendum sull’autonomia veneta la nostra Associazione Veneto Vivo ha organizzato lo scorso 27 ottobre la 2^ Festa dell’autonomia ad Illasi (VR), nella splendida cornice di Villa Trabucchi, su iniziativa del Sindaco Paolo Tertulli. La partecipazione alla giornata di riflessione sul valore e gli obiettivi dell’autogoverno regionale è stata rappresentativa…

Tour di Veneto Vivo in provincia di Rovigo: al mercato per parlare di Autonomia

Un’autonomia reale, non propagandistica, che nasce dall’esigenza di rispondere alle richieste della popolazione produttiva e delle giovani generazioni. Con tale intendimento, questa mattina l’Associazione Veneto Vivo ha chiuso in Polesine gli eventi programmati per la settimana dell’Autonomia, in occasione del secondo anniversario del referendum del 22 ottobre 2017 per l’autonomia del Veneto.  Simonetta Rubinato, presidente…

Settimana dell’Autonomia

Sono passati due anni dallo svolgimento il 22 ottobre 2017 del referendum per l’autonomia del Veneto, ma non si registra alcun passo concreto in avanti sul negoziato che dovrebbe predisporre lo schema di intesa tra Regione Veneto e Governo, da sottoporre poi al Parlamento. Dopo lo stallo con il Governo giallo-verde, l’Esecutivo Conte-bis sembra con il ministro Boccia aver…

Autonomia: un incontro a Padova per fare il punto

L’Associazione culturale “Veneto, Europa” ha organizzato venerdì 27 settembre scorso, presso il Centro Culturale San Gaetano di Padova, un dibattito pubblico sul tema dell’Autonomia differenziata, coordinato dall’avv. Fabio Amato, cui ha partecipato il prof. Enrico Minnei, dell’Università di Padova, il quale ha trattato il tema “Autonomia e Federalismo: l’impianto costituzionale dell’autonomia delle regioni ordinarie”, nonché…

“Autonomia: Nord contro Sud, Sud contro Nord?”

Visto lo stallo sull’attuazione dell’autonomia differenziata e la sollevazione di esponenti della politica, dell’economia, della cultura e della società civile del Sud contro quella che è stata definita come “la secessione dei ricchi”, l’associazione Veneto Vivo ha pensato di organizzare un incontro-confronto, che si terrà il prossimo 14 settembre alle ore 9.30 presso l’azienda ‘47…

Un nuovo modello di governance

Partecipato e ricco di stimoli il convegno organizzato il 15 maggio scorso da Veneto Vivo sugli scenari di sviluppo e  governo del territorio nell’area dei Comuni di Roncade, Casale sul Sile, Casier, Silea, Breda e Zenson di Piave, San Biagio di Callalta e Monastier, e sull’attualità dell’esperienza del Piano Strategico di Sviluppo Sostenibile di Roncade, approvato…

Promuovere lo sviluppo locale

In occasione delle elezioni comunali, che vedono impegnati tanti candidati sul territorio, l’Associazione Veneto Vivo, con il patrocinio del Comune di Roncade, ha organizzato un momento di confronto sul tema dello sviluppo locale, ma anche di proposta rispetto a strumenti utili per il governo del territorio, per chi si appresta a governare i nostri Comuni….

Invito alla presentazione del libro ‘Europa 2024’

Sabato 13 aprile alle ore 18.00, alla Libreria Lovat di Villorba, si terrà la presentazione ufficiale del libro ‘Europa 2024’ scritto da Corrado Poli, editorialista e saggista, docente di Geografia e componente del Consiglio direttivo di Veneto Vivo. Sarà con noi anche il prof. Patrizio Rigobon, docente di lingua e letteratura catalana e promotore del Manifesto ‘La Catalogna, L’Europa, La Democrazia’ (https://left.it/2019/03/20/la-catalogna-leuropa-e-la-democrazia/)….

Autonomia del Veneto e Rigenerazione Urbana

L’Associazione Veneto Vivo in linea con gli obiettivi del proprio Statuto, tra cui quello di sviluppare la cultura della sussidiarietà e dell’autonomia responsabile, per promuovere una migliore qualità della vita delle persone a partire dalle comunità locali, ha organizzato, in collaborazione con il gruppo civico Codognè in Movimento, un incontro pubblico sul tema ‘Autonomia del Veneto e rigenerazione…

La Prima Festa dell’ Autonomia

Grazie a tutti i partecipanti alla Prima Festa dell’Autonomia, che hanno voluto testimoniare la grande partecipazione al referendum di un anno fa, oltre ogni appartenenza politica, perché se la ‘La Spallata‘ al centralismo è stata data, è bene restare mobilitati considerate le attuali difficoltà e resistenze nel negoziato tra Regione e Governo. Un grazie particolare…