Settimana dell’Autonomia

Sono passati due anni dallo svolgimento il 22 ottobre 2017 del referendum per l’autonomia del Veneto, ma non si registra alcun passo concreto in avanti sul negoziato che dovrebbe predisporre lo schema di intesa tra Regione Veneto e Governo, da sottoporre poi al Parlamento. Dopo lo stallo con il Governo giallo-verde, l’Esecutivo Conte-bis sembra con il ministro Boccia aver…

Il taglio di 345 eletti rende il Parlamento più casta di prima

Ridurre il numero di parlamentari non è una cosa sbagliata, anzi. Il punto è il modo con cui lo si fa: con il taglio di 345 parlamentari che si è approvato ieri il rapporto tra popolazione italiana ed eletti sarà più basso che in Francia, Gran Bretagna e Germania. Il che significherà, come spiega il politologo Pombeni, che…

Autonomia: un incontro a Padova per fare il punto

L’Associazione culturale “Veneto, Europa” ha organizzato venerdì 27 settembre scorso, presso il Centro Culturale San Gaetano di Padova, un dibattito pubblico sul tema dell’Autonomia differenziata, coordinato dall’avv. Fabio Amato, cui ha partecipato il prof. Enrico Minnei, dell’Università di Padova, il quale ha trattato il tema “Autonomia e Federalismo: l’impianto costituzionale dell’autonomia delle regioni ordinarie”, nonché…

L’ItaliaViva di Matteo Renzi

Che dire? Passi che il nome di Italia Viva dato da Matteo Renzi al suo partito assomigli tanto a quello di Veneto Vivo, l’Associazione che abbiamo fondato un anno e mezzo fa per rappresentare l’istanza trasversale di autogoverno espressa dagli elettori veneti nel referendum del 2017. Ma quando abbiamo letto nell’intervista sul Foglio del 30 settembre scorso che Renzi vorrebbe intestarsi “la…

“Autonomia più difficile, ma i Veneti la vogliono”

In Veneto lo spirito autonomista continua ad essere maggioritario e trasversale: tre veneti su quattro vogliono l’autonomia perché sanno che migliorerebbe le opportunità di sviluppo sociale ed economico per tutti. Ma oggi la vedono più lontana e difficile da raggiungere, nonostante l’art. 5 della Costituzione abbia posto il principio autonomistico alla base dell’ordinamento della Repubblica sin dal 1948. Cresce così la…

Incontro Boccia-Zaia: positivo riparta il negoziato sull’autonomia

E’ positivo che dopo l’incontro del 23 settembre scorso tra il ministro Boccia e il Presidente Zaia riparta il negoziato sull’autonomia differenziata e che il ministro abbia dichiarato che per combattere le disuguaglianze il Governo voglia determinare quanto prima i Lep, cioè i livelli essenziali delle prestazioni da garantire a tutti i cittadini, necessari per calcolare i fabbisogni standard e superare così la spesa…

“Cosa manca al Veneto per ottenere l’autonomia”

Oggi il Corriere del Veneto ha pubblicato l’intervento del consigliere di Veneto Vivo, Corrado Poli. Eccolo di seguito: “Solo un movimento politico esclusivamente veneto avrebbe la possibilità di negoziare l’autonomia con lo Stato in modo efficace e senza l’intermediazione dei partiti nazionali. È normale che i partiti nazionali e lo Stato difendano le proprie prerogative,…

H-Campus: pubblico e privato insieme progettano il futuro

Mentre a Roma la politica è concentrata su se stessa, sui territori pubblico e privato collaborano insieme per progettare e costruire il futuro delle nostre comunità e delle giovani generazioni. Così oggi a Ca’ Tron di Roncade (TV) si è posata la prima pietra dell’innovativo progetto formativo di H-Campus. È un ulteriore frutto di un…

‘Autonomia, Nord vs Sud’: il report della giornata

L’incontro di sabato 14 settembre scorso con il prof. Emanuele Felice è stato uno stimolante confronto sulle cause del divario tra Nord e Sud d’Italia e sul tema – per noi centrale – dell’autonomia come occasione di riforma istituzionale dei livelli di governo e di una razionalizzazione dell’amministrazione e della finanza statale, grazie anche ai…