H-Campus: pubblico e privato insieme progettano il futuro

Mentre a Roma la politica è concentrata su se stessa, sui territori pubblico e privato collaborano insieme per progettare e costruire il futuro delle nostre comunità e delle giovani generazioni. Così oggi a Ca’ Tron di Roncade (TV) si è posata la prima pietra dell’innovativo progetto formativo di H-Campus. È un ulteriore frutto di un cammino iniziato 14 anni anni fa, quando Riccardo Donadon venne a condividere con Simonetta Rubinato, sindaco appena eletta, il suo progetto per realizzare H-Farm nella Tenuta di Ca’ Tron. Il Sindaco Rubinato ritenne allora necessario per guidare nel medio-lungo termine lo sviluppo del Comune realizzare un Piano strategico partecipato, che, approvato nel 2006, ispirò negli anni successivi le scelte urbanistiche e amministrative per favorire l’insediamento sostenibile di un polo di ricerca, sviluppo e innovazione in quest’area pregiata della campagna veneta. La posa della prima pietra di oggi ha costituito quindi per il territorio un ulteriore momento di crescita di una realtà di eccellenza internazionale condivisa con Riccardo Donadon, Paolo Bedoni di Fondazione Cattolica, l’attuale sindaco di Roncade Pieranna Zottarelli, il sindaco di Quarto d’Altino ed il Presidente del Veneto. #VenetoVivo

Il progetto e la portata dell’investimento riassunti in questo articolo pubblicato sul Corriere del Veneto il 18 settembre scorso: https://www.pressreader.com/italy/corriere-del-veneto-padova-e-rovigo/20190918/281578062371640

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.